ENTERPRISE BPM & ECM

GESTIONE DOCUMENTALE E DEMATERIALIZZAZIONE.

BPM & ECM  E’ UNA SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DI PROCESSI DI BUSINESS IN AMBITO DOCUMENTALE E DI DEMATERIALIZZAZIONE.

Enterprise BPM & ECM e’ la soluzione di Gruppo Filippetti nata per supportare la digital transformation in grandi organizzazioni (pubbliche e private) attraverso l’automazione di attività ricorsive non a valore aggiunto come classificazione, archiviazione e distribuzione documentale, approvazione e collaborazione sui contenuti.

Attraverso l’evoluzione e il miglioramento delle tecnologie per la memorizzazione e gestione di contenuti digitali, si espongono all’utente finale le funzionalità di Scrivania Virtuale e Servizi Documentali per garantire un utilizzo semplice sicuro e veloce degli strumenti per la gestione di documenti digitali, la loro creazione, modifica, condivisione, memorizzazione e ricerca, con prestazioni ottimizzate che non decadono anche in caso di volumi molto grandi.

Le attività automatizzate, o che richiedono l’intervento di un operatore, sono disegnate attraverso un potente editor di processo che consente di utilizzare macro-attività predefinite per una modellazione veloce di flussi – anche molto complessi – che coinvolgono anche integrazioni con sistemi e servizi terzi.

Gli utenti interni ed esterni all’organizzazione interagiscono con il sistema attraverso un portale evoluto, efficiente e preciso in grado di garantire l’esecuzione dei processi modellati anche grazie al supporto del potente motore di gestione documentale.

PRINCIPALI VANTAGGI

 

  • La tecnologia di Gruppo Filippetti consente di operare su grandi volumi di dati e con numerose istanze di processo attive grazie allo studio attento delle soluzioni disponibili e allo sviluppo continuo di miglioramenti e personalizzazioni per prestazioni sempre superiori.
  • Il sistema include plug-in di integrazione con sistemi/servizi di terze parti a forte valore aggiunto attraverso protocolli di comunicazione in alcuni casi standard ma anche frutto di sviluppo custom come ad esempio sistemi di conservazione, protocollazione, messaggistica.
  • L’adozione della soluzione è estremamente veloce e si avvale di un insieme completo di processi interni agli enti che vanno dalla approvazione/ distribuzione delle comunicazioni in ingresso e uscita, gestione delle buone pratiche, portale del cittadino.
  • La trasformazione digitale dei processi all’interno dell’ente consente vantaggi misurabili in termini di efficienza e precisione dei processi gestiti oltre che un notevole incremento di qualità e disponibilità di servizi erogati agli interlocutori interni ed esterni all’ente stesso.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

 

  • Disaccoppiamento dell’invocazione dei servizi attraverso l’Enterprise JMS Bus che utilizza meccanismo “Request/Reply” in modo che il motore ECM sia notificato al termine dell’effettivo completamento,
  • Disaccoppiamento dell’invocazione attraverso il componente “Async WorkItem” del BPM che gestisce, in caso di fallimento, una coda multi-threading per tentare ripetizioni anche distanziate nel tempo.
  • I ruoli applicativi ed i gruppi di abilitazione di funzioni sono gestite all’interno del software con possibilità di integrare le associazioni tra ruoli, gruppi ed utenti con un sistema esterno.
  • Tutti i log di sistema vengono conservati per almeno sei mesi in archivi immodificabili e inalterabili e conterranno un riferimento temporale certo associato ad ogni singolo evento registrato.

ARCHITETTURA ENTERPRISE BPM & ECM

PORTAL

PORTALE

La piattaforma mette a disposizione un portale per i servizi on line. Uno strumento facile, veloce e diretto rivolto a cittadini e imprese per interagire con gli uffici della pubblica amministrazione.


  • Front-end: HTML, CSS JAVASCRIPT. ANGULARIS, BOOTSTRAP e JQUERY
  • Business Logic: SPRING (SPRING BOOT, SPRING SECURITY) MAVEN, HIBERNATE, LIQUIBASE ed ELASTICSEARCH
VIRTUAL-DESK

SCRIVANIA VIRTUALE

La Scrivania Virtuale è l’interfaccia web che offre un completo sistema di gestione di procedimenti basato sul motore BPM, ma soprattutto è lo strumento in grado di consentire agli operatori dell’Ente di interagire con i dati dell’istanza avviata (dettagli e fascicoli/documenti collegati) e svolgere i cosiddetti “human task”, cioè i passi del flusso del procedimento in cui è richiesta interazione con un soggetto umano.


  • Web Service o REST generiche, JMS, ESB
  • Oasis WS-Human Task v1.1
PROCESS-MODELLER

MODELLATORE PROCESSI

Un tool grafico intuitivo che consente di modellare qualunque processo evidenziandone l’intera struttura e la scomposizione dello stesso in attività elementari, raggruppabili in sotto processi.

  • Designer BPMN 2.0
  • Editor XHTML
DOCUMENT-SYSTEM

SISTEMA DOCUMENTALE

I documenti – prodotti con strumenti di office automation, con strumenti gestionali (ERP), trasmessi e/o ricevuti con modalità tradizionali o tramite strumenti ICT (posta elettronica, ecc.) possono essere digitalizzati, consultati, riprodotti, manipolati, smistati, spediti, protetti, archiviati e conservati con strumenti basati su tecnologie di Document Management.

Front-end:

  • HTML, CSS, JAVASCRIPT. ANGULARIS, BOOTSTRAP e JQUERY

Business Logic:

  • SPRING (SPRING BOOT, SPRING SECURITY), MAVEN, HIBERNATE, LIQUIBASE ed ELASTICSEARCH
BPM-ENGINE

MOTORE BPM

Il motore BPM (Business Process Management) è fondamentale per la corretta gestione dei processi che implicano scambio di documentazione e di comunicazioni in un ambiente con molteplicità di soggetti coinvolti.

  • Business Process Management, Open Source JBPM 6.2 (e successive release)
  • Compatibilità con MYSQL, POSTGRESQL, ORACLE e SQLSERVER

MONITORING

MONITORAGGIO

Il componente di BI consente di effettuare misurazioni specifiche sui processi e di analizzare il procedimento in itinere, evidenziando i punti critici e gli aspetti che possono essere oggetto di azioni di semplificazione e de-materializzazione, per ottenere processi re-ingegnerizzati ed efficienti.

  • Pentaho 6.0
Share
Share
Share